Piazza Michelangelo Buonarroti 22 95126 CATANIA
+39 095 437887
segreteria.nazionale@coiaiog.it

I pazienti con diabete di tipo II possono essere sottoposti a implantologia senza aumento dei rischi di fallimento degli impianti?

Cenacolo Odontostomatologico Italiano

I pazienti con diabete di tipo II possono essere sottoposti a implantologia senza aumento dei rischi di fallimento degli impianti?

Rispondono Tatarakis e coll. in questo lavoro pubblicato a luglio sul COIR. Gli autori hanno seguito 32 soggetti per almeno un anno dopo il caricamento degli impianti.

Sono stati presi in considerazione le condizioni cliniche perimplantari, il livello osseo tramite radiografie standardizzate, bio indicatiri serici e salivari, placca e biofilm.

Le conclusioni sono che:

“Sul piano clinico, microbiologico e dei marker salivari, pazienti con diabete di tipo II che sono sotto un buon controllo metabolico e una regolare attenzione igienica, sono praticamente sovrapponibili a quelli non diabetici.”

Tatarakis N, Kinney JS, Inglehart M, Braun TM, Shelburne C, Lang NP, Giannobile WV, Oh TJ “Clinical, microbiological, and salivary biomarker profiles of dental implant patients with type 2 diabetes” Clin. Oral Impl. Res. 25, 2014/ 803-812

Giulio Cesare Leghissa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: